Cos’è GLONASS e a Che Cosa Serve?  

 

È probabile che, leggendo le caratteristiche di alcuni cardiofrequenzimetri, tu abbia trovato questa voce, ma che non sappia esattamente a cosa serve il sistema GLONASS.

Questa funzione si trova solitamente nei modelli di fascia medio-alta e alta, ed è sempre più facile trovarla man mano che escono sul mercato modelli nuovi.

Se ti stai chiedendo cos’è GLONASS o come ti può aiutare questo sistema, te lo spiego qui di seguito.

 

COS’È GLONASS?

GLONASS è il nome di un Sistema di Posizionamento Satellitare russo. È quindi un insieme di satelliti che orbitano intorno alla terra in traiettorie organizzate in modo che ci sia sempre un numero minimo di satelliti in qualunque punto del pianeta.

Concretamente, si tratta di un totale di 31 satelliti nell’orbita terrestre, dei quali 24 rimangono sempre attivi, mentre gli altri si dedicano a funzioni di mantenimento, riparazioni e prove.

glonass orbita

Così, sono in grado di fornire la tua posizione esatta indipendentemente da dove ti trovi nel mondo.

I primi satelliti furono lanciati nello spazio nel 1982, però la rete GLONASS non fu pienamente operativa fino al 1996. Inizialmente ideata per uso militare nell’Unione Sovietica, il suo utilizzo è ora commerciale e illimitato in tutto il mondo.

Tutti gli utenti possono usufruire di questa rete gratuitamente; se il tuo cardiofrequenzimetro è dotato di questa funzione, per usarla basterà attivare il sensore.

 

A CHE COSA SERVE GLONASS?

Come il sistema di posizionamento satellitare statunitense GPS, GLONASS permette di indicare la tua posizione con grande precisione grazie ad un sensore installato nel cardiofrequenzimetro.

Per farlo, ha bisogno di localizzare almeno 4 satelliti del sistema per poter triangolare correttamente la posizione.

glonass satelliti

Il suo funzionamento è identico al sistema GPS, in modo da poter essere usato come un dato complementare che migliora la precisione durante allenamenti e gare.

È importante sapere che disporre di due sistemi di posizionamento satellitare sul tuo cardiofrequenzimetro migliora la precisione dei dati, ma non la moltiplica per 2!

Aumenta però il consumo della batteria, quindi utilizzali solo in condizioni determinate, come vedremo a continuazione.

 

COME FUNZIONA GLONASS?

Quando attiviamo il sistema di posizionamento satellitare GLONASS sul nostro cardiofrequenzimetro, l’antenna del nostro orologio cerca di localizzare la maggior quantità possibile di satelliti che si trovano sopra la parte del pianeta in cui ci troviamo al momento.

cardiofrequenzimetro con glonass

Per localizzare la tua posizione, dovrà trovarne almeno 4, anche se può arrivare a trovarne 8 o 10 in base alle caratteristiche degli spazi del luogo in cui ti trovi.

 

VALE LA PENA PAGARE QUALCOSA IN PIÙ PER AVERE IL SISTEMA GLONASS?

Dipende dal tuo caso specifico.

Per avere un esempio più chiaro delle varie possibilità, confronteremo un orologio GPS con un modello che invece è dotato sia di GPS sia di GLONASS.

Al momento non è solito trovare sul mercato cardiofrequenzimetri dotati di GLONASS ma non di GPS, quindi non faremo questo esempio.

Come abbiamo già accennato, i casi possibili sono due:

  • Se ti allenai abitualmente in zone di bosco, tra edifici alti o in qualunque altra situazione in cui hai difficoltà a cogliere il segnale dei satelliti GPS, avere a disposizione la rete complementare GLONASS ti aiuterà ad avere più satelliti con i quali localizzare la tua posizione in qualsiasi momento e noterai dei miglioramenti considerevoli nella precisione dei dati forniti. Ricorda, però, che il consumo della batteria sarà un po’ più alto.
  • Se invece ti alleni in zone dagli spazi più liberi come spiagge, zone con edifici bassi o generalmente in situazioni in cui il tuo cardiofrequenzimetro riesce a captare il segnale GPS di almeno 8 satelliti senza problemi, attivare il GLONASS non andrà a migliorare di molto una precisione che è già molto alta; in questo caso probabilmente non percepirai miglioramenti nell’esattezza dei dati.

 

Speriamo di averti aiutato a chiarire qualsiasi dubbio avessi sul Sistema di Posizionamento Satellitare GLONASS.

Eccoti una lista dei cardiofrequenzimetri con GLONASS che forniscono i risultati migliori:

cardiofrequenzimetro piu venduto fitbit
  • FITBIT VERSA 2
  • 31 g
  • Sensore Ottico Integrato
  • GPS
  • Resistenza all´acqua 50 m
  • -
  • Valutazione 8.4/10
polar vanatge m
  • POLAR VANTAGE M
  • 45 g
  • Sensore Ottico Integrato 9 LEDs
  • GPS + GLONASS
  • Resistenza all´acqua 30 m
  • Più di 130 sport
  • Valutazione 8.6/10
Diferencias Suunto 5 con Spartan Trainer Wrist HR
  • SUUNTO 5
  • 66 g
  • Sensore Ottico Integrato
  • GPS-GLONASS-Galileo-QZSS
  • Resistenza all´acqua 50 m
  • Running - Ciclismo - Nuoto - Triathlon
  • Valutazione 8.7/10
comprar garmin vivoactive 4
  • GARMIN VIVOACTIVE 4
  • 50.5 g
  • Sensore Ottico Integrato
  • GPS + GLONASS + Galileo
  • Resistenza all´acqua 50 m
  • NFC - Musica
  • Valutazione 8.8/10

 

Ora tocca a te decidere, attiverai il GLONASS sul tuo cardiofrequenzimetro?

 

Ti può interessare
Sai qual è il miglior orologio Garmin? – Scopri tutte le funzioni del fitness tracker Xiaomi Mi Band 4 – Conosci i migliori cardiofrequenzimetri per iniziare a fare sport?